About me

About me

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Piacere, Monica Sommacampagna. Veronese, ho due figlie gourmet e mangio e bevo libri da sempre.

Ho avuto la fortuna di conoscere Giuseppe Pontiggia e Stefano Bordiglioni, sperimentando la scrittura creativa con Stefano Benni e Jacopo Fo alla Libera Università di Alcatraz a Perugia.

La mia fame di curiosità mi ha portata al giornalismo enogastronomico, mentre la sera studiavo per conseguire il diploma di sommelier Ais. Collaboro con L’Arena,  Civiltà del Bere e L’Informatore Agrario.

Ho scritto diversi libri, perché alla fine mi ritrovo sempre con la passione di animare di parole la vita, con particolare predilezione per il cibo e per i sentimenti che avvincono:

  • Autrice del libro  “La cucina marinara” (Gribaudo, 2020)
  • Autrice del romanzo “Ieri è oggi e anche domani” (Il Seme bianco, 2019)
  • Autrice del libro “Il grande libro delle verdure” (Gribaudo, 2019)
  • Autrice del libro “Il grande libro della cucina di campagna” (Gribaudo, 2019)
  • Autrice del romanzo #cisonoanchio contro bullismo e cyberbullismo, vincitore del 1° Premio romanzo edito a tema al VI Premio Letterario Internazionale Città di Sarzana (Gabrielli Editori 2018)
  • Coautrice della guida curata da Alessandro Torcoli “Vinology. Into the Wine” (Rizzoli, 2018)
  • Coautrice con Morello Pecchioli de “Il grande libro delle frittate” (Gribaudo, 2017).
  • Autrice de “L’uomo senza etichetta”, un romanzo polisensoriale in cui vino, profumo, sapore, natura e un grande amore spingono un uomo a togliersi ogni etichetta per scoprire la sua ricetta di felicità. (Olioofficina, 2015).
  • Coautrice con Giuditta Bolognesi di “Zenato, dalla Lugana alla Valpolicella: una famiglia al centro di un sogno” (Skira, 2010)

 


Telepace – Non solo rosa – 6.5.2015